Nata dalle intuizioni dell’osteopata W.G. Sutherland, la disciplina Craniosacrale si è evoluta in un trattamento che riconosce le profonde capacità di autoguarigione del corpo, una pratica di contatto profondo con il sistema della persona, allo scopo di preservare, consolidare e favorire lo stato di salute e benessere della persona, considerata nella sua globalità somatica: fisica, emozionale ed energetica. A cura di Valeria Bisoni, che riceve ogni due venerdì presso Spazio Infinito previo appuntamento. www.valeriabisoni.it