Forse non tutti sanno che nel piede, sia sulla pianta che sul dorso, ci sono le zone riflesse di tutto il nostro corpo. La terapia delle zone riflesse del piede risale circa a 5000 anni fa e pare venisse praticata da popolazioni antiche in Egitto, India, Cina e Perù. William H. Fitzgerald, statunitense, è il padre della Riflessologia Plantare moderna; egli codificò la prima mappa delle zone riflesse agli inizi del 1900.
Attraverso la micro stimolazione di determinate zone nel piede è possibile riequilibrare organi disfunzionali e alleviare dolori e disturbi di varia natura.
Oltre ad essere altamente benefico a mente e corpo, il massaggio al piede è anche estremamente piacevole e rilassante! Un vero toccasana!