In Primo Piano

FUSIONE ACRILICA

Inviato da:

Ieri mattina è venuta nel mio studio una donna per ricevere un trattamento bio-energetico al fine di equilibrare il suo stato energetico e per migliorare un dolore alla schiena persistente.

Terminato il trattamento solitamente chiedo sempre alla persona che cosa ha provato, per avere un suo feedback e per favorire, attraverso la traduzione delle sensazioni in parole, il processo di memorizzazione nella memoria secondaria. Infatti la memoria sensoriale dura pochi momenti, e per fissare le sensazioni in un vero e proprio ricordo occorre il passaggio alla parola.

Molto spesso, soprattutto all’inizio di un percorso, le persone possono trovare difficile rendere a parole ciò che hanno provato, esprimere, saper spiegare il proprio mondo interiore ed emozionale può essere complicato, se non impossibile. Via via la capacità di esprimersi si affina, così come la capacità di sentire.

Dopo il trattamento di ieri, la donna, alla mia domanda: “Cosa hai provato?” ha risposto: ” Fusione acrilica!”
La fusione acrilica è una particolare tecnica pittorica che consiste nel mescolare vari colori e nel versarli sulla tela liberamente. Ciò che ne risulta è la creazione di forme, immagini, paesaggi, personaggi, per lo più inizialmente ignoti all’artista stesso e provenienti dall’inconscio, o dal superconscio.

Dopo tanti anni di esperienza professionale mi sorprendo e commuovo sempre davanti alla bellezza e alla creatività dell’animo umano…Così come il colore sulla tela assume forme nuove e diviene oracolo, altrettanto l’energia nel corpo nel suo espandersi e sprigionarsi ha dato vita a nuovi colori e visioni interiori, nutrienti e benefici per la mia cliente di ieri.

Sono grata a tutti i miei clienti e allievi per lo scambio d’amore costante che intercorre tra di noi, scambio che rende il mio lavoro sempre più meraviglioso e fruttifero. Grazie!
.

0
  Articoli collegati
  • No related posts found.

Aggiungi un commento