Articoli marcati con tag 'distacco'

NON C’E’ DISTACCO SENZA AMORE

Inviato da:

Si parla molto di distacco, di quanto sia importante essere neutrali, mantenere la centratura di fronte a situazioni che sollecitano le nostre emozioni, non entrare in una modalità reattiva.
.
Per riuscire a fare ciò la meditazione insegna a dimorare nell’Osservatore, in Colui che è, nel Testimone, che è il tuo Sè più grande, l’autentica essenza di te stesso.
.
Ma cosa significa osservare? Forse si potrebbe credere che rimanere centrati all’interno delle sfide della vita significhi non provare ...

Leggi Tutto →
0

Aiutare è essere vuoti

Inviato da:

Ultimamente mi sono capitate situazioni che mi hanno fatto riflettere molto profondamente su cosa significhi veramente aiutare. Osservando l’origine etimologica del termine aiutare (dal latino: adiutus, composto di ad e iuvare: giovare) è interessante notare come la parola in sé non contenga il momento di difficoltà, ma solo il giovamento, dato o ricevuto.

Molto spesso l’aiuto che vogliamo dare, mossi dalle più nobili intenzioni, proviene dall’arroganza di credere che l’altro sia in difficoltà e che abbia bisogno di noi; spesso proviene da un camuffato ...

Leggi Tutto →
0

La Medit-azione che cura

Inviato da:

“Meditazione” è un termine molto usato ma anche molto frainteso ai nostri giorni. Innanzi tutto perché può evocare uno stato difficile da raggiungere, o una pratica per pochi: alcuni infatti pensano di non essere adatti per la meditazione, in quanto la loro mente è troppo agitata per poter meditare! Molti non ci hanno neanche mai provato in quanto esiste la convinzione comune che meditare significhi stare seduti in silenzio in scomode posizioni per molto, troppo tempo. Altri ancora collegano la ...

Leggi Tutto →
0